Orari di apertura CDI Milano: giorni e sedi di tutti i punti vendita in Italia

0
98
CDI Milano, le sedi e gli orari di apertura
CDI Milano, le sedi e gli orari di apertura

Il Centro Diagnostico Italiano, efficiente a Milano da quasi mezzo secolo, è un organo sanitario ambulatoriale dedito completamente alla profilassi, prognosi e cura senza la necessità di ricovero. Esso si estende su tutta la regione lombarda mediante un sistema di strutture, aventi sedi a Milano, Corsico, Rho, Cernusco sul Naviglio, Corteolona, Pavia e Varese. Il CDI Milano offre i propri servizi dal lunedì al venerdì con un orario che si estende dalle 7:00 del mattino alle 18:00 – 22:00 circa, in base ai diversi reparti.


Il CDI Milano e cliniche ambulatoriali

La parola clinica deriva dal greco antico κλίνειν klinein che significa inclinare, appoggiarsi o reclinare. Quindi κλίνη klinē è un divano o letto e κλινικός klinikos è un medico che visita i suoi pazienti nei loro letti. In latino, questo divenne clīnicus.  Un uso passato della parola clinica era simile a quello a cui noi ci riferiamo oggi, vale a dire “colui che riceve il battesimo su un letto da ammalato”.

Una clinica (o ambulatorio o clinica ambulatoriale) è una struttura sanitaria che si concentra principalmente sulla cura dei pazienti in day hospital o a livello ambulatoriale. Le cliniche possono essere gestite privatamente o gestite e finanziate pubblicamente. In genere coprono i bisogni sanitari primari delle popolazioni nelle comunità locali, a differenza degli ospedali più grandi che offrono cure specialistiche e ammettono degenti per i pernottamenti.

Più comunemente, la parola clinica si riferisce a una pratica medica generale, gestita da uno o più medici generici, ma può anche significare una clinica specialistica. Alcune cliniche mantengono il nome di “clinica” anche quando si trasformano in istituzioni grandi come ospedali importanti o in associazione con un ospedale o un istituto di ricerca.

 

La funzione del CDI Milano e delle cliniche 

La funzione delle cliniche differisce da paese a paese. Le grandi cliniche ambulatoriali sono di dimensioni variabili, ma possono essere grandi quanto gli ospedali. Tipiche cliniche ambulatoriali di grandi dimensioni ospitano medici generici (medici di base) specialisti ed infermieri per fornire assistenza ambulatoriale e alcuni servizi di assistenza acuta, ma mancano le principali strutture chirurgiche e di assistenza pre e post-operatoria comunemente associate agli ospedali.

Oltre ai medici di famiglia, se una clinica possiede l´attributo di policlinico, può ospitare reparti ambulatoriali di alcune specialità mediche, quali ginecologia, dermatologia, oftalmologia, otorinolaringoiatria, neurologia, pneumologia, cardiologia ed endocrinologia . In alcune città universitarie, i poliambulatori contengono reparti ambulatoriali per l’intero ospedale universitario in un unico edificio.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here