Orari di apertura Apple store: giorni e sedi di tutti i punti vendita in Italia

0
142
orari apple store
orari apple store

L’Apple Store è una catena di negozi al dettaglio di proprietà e gestiti dalla Apple Inc. Tali negozi vendono personal computer Mac, smartphone iPhone, tablet PC iPad, lettori multimediali portatili iPod, smartwatch Apple Watch, lettori multimediali digitali Apple TV, software e terze parti di accessori selezionati per determinate occasioni. L’Apple Store copre una vasta area anche in Italia con sedi in grandi città come Roma, Bologna, Milano e Firenze. Qui, gli orari di apertura Apple Store naturalmente variano in base alla sede.

 

L’Apple Store Center: store in a store  

Le prime due sedi Apple Store sono state originariamente aperte nel maggio 2001 dall’allora CEO Steve Jobs, dopo anni di tentativi, ma fallimenti, di concetti di store-in-a-store. Vedendo la necessità di una migliore presentazione al dettaglio dei prodotti dell’azienda, nel 1997 iniziò uno sforzo per rinnovare il programma di vendita al dettaglio e quindi per migliorare i rapporti con i consumatori. Jobs rilanciò il negozio online di Apple nel 1997 e aprì il primo dei due negozi fisici nel 2001. Nonostante iniziali speculazioni sui media secondo cui la Apple avrebbe fallito, i suoi negozi continuarono ad avare un grande successo, diventando i numero e raggiungendo in soli tre anni l’ambiziosa quota di US $1 miliardo di vendite annuali.

E così, nel corso degli anni, Apple ha ampliato il numero di punti vendita e la sua copertura geografica, con 506 negozi in 25 paesi in tutto il mondo a partire dal 2018 con orari di apertura Apple sempre vicini alle esigenze della clientela. Le vendite di prodotti forti hanno collocato Apple tra i negozi al dettaglio di punta, con traffici superiori a 16 miliardi di dollari nel 2011. 

 

Apple Store: vendita e assistenza

Oltre all’acquisto di prodotti, i consumatori possono ottenere consigli e aiuto da “professionisti creativi” – individui con conoscenze specialistiche nel settore; ottenere il supporto del prodotto in un Genius Grove alberato; e partecipare a sessioni, conferenze e eventi della comunità. L’obiettivo è quello di trasformare gli Apple Store in “piazze cittadine”, un luogo in cui le persone si incontrano e trascorrono del tempo.

Molti negozi si trovano all’interno di centri commerciali con orari di apertura Apple differenti, ma l’azienda ha realizzato anche diversi negozi di punta “stand alone” in posizioni di alto profilo. E anche qui il marchio si è posizionato in alto con molte approvazioni.

Di fatti, la Apple ha ricevuto premi e riconoscimenti per l’architettura dei suoi progetti e la costruzione dei suoi negozi, in particolare per l’uso di scale e cubi di vetro. Il successo degli Apple Store ha avuto un’influenza significativa su altri rivenditori di elettronica di consumo, che hanno perso traffico, controllo e profitti grazie alla maggiore qualità percepita del servizio e dei prodotti presso gli Apple Store.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here